Miroslava Hajek - 2007

 

Esistono antiche leggende o meglio dire delle favole, che descrivono un  universo, che  forse c’era una volta, popolato dalle creature particolari.

Folletti, elfi,  fate , gnomi, raffiguravano  parti immateriali di montagne, boschi, rocce e caverne, delle quali erano anche i guardiani.

Ogni elemento aveva il proprio spiritello. Quello delle acque era un omino verde, Ondino, e forse, in alcune zone del mondo ancora sopravive.. Può essere riconosciuto perché è vestito con un frac verde che continua a sgocciolare, quando delle volte, solo di notte, esce dal suo luogo sommerso all’asciutto a bersi un bicchiere di vino.  Ma la maggior parte del suo tempo vive sotto acqua dove custodisce nei vari pentolini anime delle persone annegate. 

Mi piace sognare e immagino che Alessandro Siccardi ha conosciuto Ondino, che risiedeva in qualche insenatura dell’isola di Maddalena e piano piano l’ha convinto a lasciare libere le anime imprigionate o magari li ha addirittura aiutati a scappare, rendendogli la loro corporalità .

Fantastico, che le sculture di Siccardi, create con vari oggetti restituiti dal mare alla terraferma non sono solo opera di un artista che assembla insieme frammenti della natura e della civiltà  ritrovati, ma è frutto di una misteriosa magia che restituisce agli spiriti persi la loro visibilità..

Non sono solo statue, ma personaggi estremamente comunicativi e ben caratterizzati. La loro indiscutibile forza vitale, la naturalezza dell’aspetto e una sottile ironia della forma, li fa sembrare degli esseri viventi, che sono tornati a visitare la realtà che una volta era anche la loro.

RELITTI PERFETTI 

di Alessandro Siccardi

 

via Cardinale Ascanio Sforza 21 

20136 Milano

Cell. +39 335281974

Tel.  +39 0289421186

Fax. +39 0289421098 

sicsan@tin.it

www.alessandrosiccardi.it

www.relittiperfetti.com

www.relittiperfetti.it

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Alessandro Siccardi - Via Cardinale Ascanio Sforza 21 - 20136 Milano